Documentazione lavori              n.13
 

  Cantiere: Chiesa della Commenda XIII░sec.  Faenza
   Data: Feb-Mar 2005 (Ravenna)

Risanamento abside in mattoni facciavista dopo inserimento barriera alla risalita


La risalita di umiditÓ era stata interrotta nel passato con una guaina impermeabile. Quando il muro si Ŕ asciugato, sono emersi i sali sotto forma di macchie bianche di efflorescenze nelle zone inferiori del muro in mattoni.

I sali sono stati estratti con Cocoon e il risanamento reso permanente.

                          

      Viste  dei  muri  dell'abside  contaminati da Solfati e Nitrati.

Chiesa della Commenda, Faenza - Risultati analisi estrazione sali con Cocoon - Feb-Mar 2005

Percentuali sali in peso secondo UNI 11087 Beni Culturali
analisi delle specie ioniche con cromatografia ionica

Ione sale

Cloruro

Cl

Nitrato

NO3

Solfato

SO4

Muro

originale

0,030

0,215

0,540

Muro

trattato

0,010

<0,005

0,050

%tuale

estrazione

66,7%

100%

90,7%

Il contenuto dei singoli sali Ŕ stato abbassato a valori "Sicuri per conservazione" ovvero, il muro Ŕ ora a "Rischio zero" di deterioramento.


Torna alla pagina "Lavori eseguiti"    Torna al Sito interattivo Cocoon
Vai il Sito Consulenza Edgardo Pinto Guerra